Abiti da sposa 2018: novità e tendenze

Se l’amore della vostra vita vi ha chiesto di sposarvi e avete già l’anello al dito, allora sicuramente il vostro grande giorno non è poi così lontano. E quando si parla di matrimonio, uno dei primi passi da compiere è quello di scegliere l’abito da sposa. Una scelta lunga, a tratti faticosa, ma sicuramente stupenda ed estremamente personale.

Le tendenze del 2018 arrivano direttamente dalle settimane della moda di New York e Barcellona con le Bridal Fashion Week, intere giornate dedicate alle spose in cui gli stilisti presentano le loro nuove affascinanti collezioni. Questo non vuol dire che gli abiti della collezione 2017 siamo spariti. Tranquille, se ne avete già adocchiato qualcuno, sicuramente l’atelier sarà in grado di proporlo, magari con una piccola diminuzione del prezzo vista l’appartenenza all’anno passato.

Come avrete notato cercando di scegliere il vostro abito perfetto, c’è l’imbarazzo della scelta: abiti da principessa, di pizzo, a sirena, sciancrati e chi più ne ha più ne metta. L’abito, inoltre, può essere perfettamente personalizzato e realizzato su misura per creare modelli unici e irripetibili.

I brand più famosi e amati nel campo del wedding in materia di spose (dalla spagnola Pronovias alla romantica Jenny Packham, da Sophia Tolli ed Elie Saab a Oscar de la Renta fino a Mori Lee e all’Atelier Emè) hanno già presentato le collezioni qualche mese fa e davvero c’è ne è per tutti i gusti e per tutte le esigenze.

Nonostante l’abito da sposa classico, da principessa e bianco non tramonti mai, ogni anno cambia e si arricchisce di particolari sempre nuovi e straordinari. Qui, di seguito, un abito da principessa con un corpetto di perline della collezione 2018 di Nicole (foto credit sito nicolespose.it).

Se l’abito ampio non è il vostro genere, questo Pronovias, più audace, potrebbe fare al caso vostro. “I fiori ispirano questo sensuale abito da sposa con corpetto tattoo, in cui il tulle cristallo fonde sulla pelle gli elementi floreali ricamati e in pizzo. Motivi che scendono lungo i fianchi fino a creare parte della gonna a sirena, che verso il basso acquista volume grazie agli strati in morbido tulle” (testo e foto Pronovias.it). Anche questo Dadiva è della collezione 2018.

Dopo abiti da principessa e a sirena, esistono tantissime altre tipologie. Ad esempio, il vestito nella foto della collezione 2018 Lilian West ha un taglio asimmetrico con gonna, senza spalline e un romantico scollo a cuore (foto credit justinalexander.com).

Sono moltissimi gli abiti da sposa che possono essere scelti e provati in atelier. I brand, oggi, riescono a elaborare creazioni diverse e originali adatte davvero a tutti. Sempre più frequente sulle passerelle la jumpsuit, capo elegante e raffinato adatto a chi non ama il classico. Come questa (modello Giava di naeemkhan.com) in pizzo con trasparenze, perfetta per una sposa che vuole osare e sentirsi seducente.

Come avrete capito, gli abiti anche quest’anno sono stupendi e pieni di fascino. Basta solo scegliere il più adatto ai propri gusti e quello con il quale ci si sente più sicure. Per il vostro Sì sarete delle spose bellissime e impeccabili, qualsiasi abito decidiate di indossare. Fatevi consigliare anche dall’atelier al quale scegliete di affidarvi, sicuramente avrà ottime proposte da suggerirvi.

Credit: foto in copertina Pronovias

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...