L’abito da sposa della regina Elisabetta: eleganza e stile intramontabili

Era il 20 novembre 1947 quando l’attuale regina d’Inghilterra Elisabetta e il principe Filippo pronunciarono il fatidico sì nell’abbazia londinese di Westminster. Sono passati 70 anni da quel giorno e mentre i reali si accingono a festeggiare le nozze di ferro, in molte si chiedono come fosse e quanto costò l’abito della regina.

Photo Credit: Abiti da Sposa blog

Photo Credit: Abiti da Sposa blog

L’abito disegnato da Norman Hartnell fu realizzato, in sei mesi, in seta e di color avorio, decorato con circa 10.000 perle che lo stilista dovette reperire negli Stati Uniti a causa della guerra. Un vestito impreziosito da ricami floreali e da un lunghissimo velo di tulle coronato da una tiara di diamanti, appartenente alla nonna di Elisabetta.

Photo Credit: Telegraph.co.uk

Photo Credit: Telegraph.co.uk

I motivi dell’abito e lo strascico da vera regina furono ispirati dal celebre dipinto “La Primavera” di Botticelli, quasi un valore simbolico di rinascita dopo la Seconda Guerra Mondiale.

Photo Credit: 100 matrimoni

Photo Credit: 100matrimoni.it

Se avete visto la serie “The Crown” su Netflix, vi sarete chieste quanto possa essere costato l’abito da sposa che appare nel film, riprodotto fedelmente.

Claire Foy, che interpreta Elisabetta, indossa nelle scene un abito pesantissimo (ndr) uguale e fedele a quello indossato nella realtà dalla regina e costato circa 30 mila sterline.

Immagine correlata

Photo Credit: Telegraph.co.uk

 

 

2 pensieri su “L’abito da sposa della regina Elisabetta: eleganza e stile intramontabili

  1. Mr.Loto ha detto:

    È curioso che due persone che si sono sposate per questioni di stato e non per scelta personale festeggino i 70 anni di matrimonio mentre oggi le coppie che si scelgono senza alcuna costrizione si lasciano dopo una manciata di tempo…

    Non mi intendo molto di queste cose, ma la gonna originale che cade morbida, mi sembra diversa da quella del film che invece mi pare più rigida…

    Buona settimana.

    Mi piace

    • Il matrimonio perfetto ha detto:

      Grazie per il commento.
      Sì, è vero la gonna nella serie di Netflix sembra più rigida, ma dal set garantiscono che si tratta di un modello identico a quello originale. Probabilmente le diverse posizioni e inquadrature danno questa impressione.
      Buona giornata.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...